L’Agifar Napoli sulla giusta frequenza

Nasce una collaborazione tra Radio Mania e l’Agifar Napoli grazie alla mediazione del Dott. Francesco Galante conduttore della trasmissione #disabilitantioperatorinelsociale in onda sulle frequenze 88.2 fm il venerdì dalle 12 alle 13.

L’idea nasce dall’esigenza dell’Agifar Napoli di divulgare le proprie attività  e proporre contenuti professionali anche alla collettività e non solo ai propri iscritti. In effetti le attività delle associazioni spesso possono dare risultati inaspettati in termini di partecipazione degli associati ma anche di percezione della cittadinanza.
Sulla base delle esperienze maturate in merito, il Direttivo Agifar Napoli è già da un pò di tempo che tenta di pubblicizzare le proprie iniziative sfruttando tutti i mezzi di comunicazione possibili, come social network e il Farmadays (quotidiano di informazione on line gratuito dell’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Napoli).
Osare però è una sfida affascinante e forse una necessità per farci conoscere sempre di più dalla comunità, con la speranza che la percezione del professionista farmacista sia sempre di più quella di uno specialista della salute sempre più vicino alla gente. Per farlo siamo partiti con un felice progetto pilota, che si spera diventi una costante all’interno della prossima edizione del programma radiofonico di Galante su Radio Mania ascoltabile anche in streaming su www.radiomania.it.
nelle ultime due puntate della trasmissione siamo stati invitati come ospiti telefonici per trattare argomenti diversi, nel primo caso si è parlato di tintarella e di come proteggere la pelle dal sole con cautela e sicurezza, nel secondo di cefalee portando ad esempio di attività pratica il progetto Fenagifar promosso da Agifar Umbria “Spegni il mal di Testa!!!” tenutosi in diverse sedi provinciali (Brindisi, Caserta, Cosenza, Liguria, Napoli, Umbria e Reggio Calabria) il 24 maggio ultimo scorso.
Dati i risultati convincenti il dott. Galante presenterà in redazione il progetto per inserire nella prossima edizione della trasmissione un intervento di 5 minuti al massimo creando una vera e propria rubrica che si chiamerà “Benessere e Salute, i Consigli dei Giovani Farmacisti”.
Qualora la proposta venisse accettata, si potrebbe pensare di mettere a disposizione di tutte le Agifar che ne avessero voglia lo spazio, portando il proprio contributo in termini di partecipazione delle proprie attività.
Si spera che questo sia un altro passo decisivo per comunicare quanto la nostra professione sia cambiata e quanto noi siamo pronti come Giovani Farmacisti a portarla avanti con l’unico obiettivo sempre saldo nelle nostre menti e cioè Fare i Farmacisti con Etica e Professionalità con l’Obiettivo di Tutelare Sempre la Salute della Collettività.

Dr Lucio Falconio

Presidente Agifar Napoli

Lascia un commento